Grazie al M5S stanziati due milioni di euro per prevenire il dissesto idrogeologico

Stop al consumo di suolo e manutenzione dell’alveo dei fiumi sono elementi di fondamentale importanza nel contrasto al dissesto idrogeologico e la messa in sicurezza del territorio.

Attraverso la quale Regione Lombardia si impegna a stanziare due milioni di euro per la messa in sicurezza del territorio lombardo.

Per la gestione dei corsi d’acqua e la mitigazione del rischio idrogeologico devono essere realizzate opere di manutenzione e sistemazione atte alla tutela della pubblica incolumità, non comprese nella programmazione ordinaria. Interventi segnalati alla Direzione Generale Territorio e Protezione Civile segnalazioni sia da parte di Enti pubblici che dagli Uffici Territoriali Regionali. Siamo consapevoli che queste risorse non siano sufficienti a mettere in sicurezza l’intero territorio regionale, ma reputiamo che sia comunque bene dare il via a un processo di messa in sicurezza che nel lungo periodo non può che portare benefici sia in termini di ambiente e salute, ma anche dal punto di vista economico, dal momento che programmare interventi di tutela e manutenzione è sicuramente meno costoso che agire in emergenza.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa