Giugliano, sopralluogo presso il campo rom adiacente la zona ASI.

Durante la mia visita di oggi a Giugliano ho fatto un sopralluogo presso il campo rom adiacente la zona ASI.

Le immagini che vi mostro possono rendere solo in parte l’idea del degrado che ho potuto vedere ed in cui vivono diverse famiglie rom.

Quella che posso testimoniare è una violenza perpetrata a danno dell’ambiente, dei cittadini che abitano qui e dei colpevoli stessi di questo scempio: è, infatti, la comunità rom che spesso e volentieri viene colta impegnata a sversare rifiuti di qualsiasi tipo in questa enorme discarica a cielo aperto!

Qui i bambini giocano nell’immondizia, come se fosse un parco giochi. Per i rappresentanti della comunità rom, con cui ho parlato, questo è normale. Ma in una civiltà democratica ed in cui si realizzi il rispetto della persona, chiunque essa sia, non può esserlo!

Le istituzioni hanno il dovere di intervenire subito. Sul posto era presente anche il Sindaco di Giugliano, Nicola Pirozzi. Ho scritto al vicepresidente della Giunta Regionale della Campania, Fulvio Bonavitacola, per chiedergli di studiare misure di intervento urgenti. Non si può far finta di niente, bisogna mettere in sicurezza l’area e chi abita all’interno e attorno ad essa.

Nicola Morra

Giugliano, sopralluogo presso il campo rom adiacente la zona ASI. - M5S notizie m5stelle.com

Giugliano, sopralluogo presso il campo rom adiacente la zona ASI. - M5S notizie m5stelle.com

Giugliano, sopralluogo presso il campo rom adiacente la zona ASI. - M5S notizie m5stelle.com