GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA: ESSERE BAMBINI È UN DIRITTO

Di Tiziana Ciprini:

Oggi si celebra la giornata mondiale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: la data è stata scelta per ricordare i principi contenuti nella Convenzione sui Diritti dei Minori, firmata ben 29 anni fa dall’Assemblea delle Nazioni Unite.

Nel 2017 sono morti circa 6,3 milioni di bambini sotto i 15 anni, uno ogni 5 secondi, spesso per cause che si potevano prevenire: è solo uno dei drammatici dati che caratterizzano l’universo dell’infanzia e che parla dei diritti dei bambini violati.

Dal dossier della campagna “Indifesa” dell’Associazione #TerredesHommes che sostiene i diritti dei minori, emerge che negli ultimi dieci anni in #Italia la condizione dei più fragili è peggiorata: in particolare, si legge nel report, riguardo la pedopornografia e le gravidanze tra minorenni.

Sono aumentati anche i bambini, soprattutto bambine, vittime di violenza domestica che hanno raggiunto il 43%, con 1723 molestati nel 2017 in famiglia.

L’#Onu ha stimato che ogni anno nel mondo tra i 133 e i 275 milioni di bambini assistono a episodi di violenza in casa: una situazione sulla quale varrebbe la pena interrogarsi più spesso.

L’articolo GIORNATA MONDIALE DEI DIRITTI DELL’INFANZIA E DELL’ADOLESCENZA: ESSERE BAMBINI È UN DIRITTO sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



FONTE : Tiziana Ciprini