SELEZIONE5STELLE

Gianroberto Casaleggio: Ma quella faccia un po’ così

Gianroberto Casaleggio: Ma quella faccia un po’ così - M5S notizie m5stelle.com

Internet è una rivoluzione. Non un semplice prodotto che può aiutarci a vivere meglio la vita di sempre o a lavorare meglio nello stile di sempre. No. Internet deve, necessariamente, portare ad una vera e propria trasformazione radicale delle aziende, dei prodotti, delle relazioni umane e aziendali… Altrimenti il suo senso ne risulterà travisato e inespresso.

È questa, come scrive Renato Mannheimer nella prefazione di “Il web è morto, viva il web” (Pro Sources, 2001), l’idea forte che ispirava Gianroberto Casaleggio, che nel libro propone spunti di riflessione, lancia provocazioni forti, a volte moniti. Come a dire: attenti! Perché nella rivoluzione bisogna inserirsi con anticipo e con una presa di coscienza forte. Il cambiamento deve essere affrontato per tempo e nella convinzione che a cambiare non sarà solo la superficie, ma la sostanza delle cose.

Proprio per questo vogliamo regalarvi alcuni stralci di “Il web è morto, viva il web”. E per ricordare parte di quel pensiero, di quelle idee che lo hanno portato a fondare il MoVimento 5 Stelle e il suo cuore pulsante: il Progetto Rousseau.


“Ma quella faccia un po’ così quell’espressione un po’ così che abbiamo noi”

che abbiamo visto…

… imprese dotcom confuse con la new economy e la new economy confusa con il valore di borsa delle dotcom,

… B2B, B2C e C2C citati come Qui, Quo e Qua, che non crescono mai e sono reali solo sulle pagine stampate,

… esperti in pubbliche relazioni, le proprie, fatti passare dai media per brillanti leader della new economy,

… la pubblicità ossessiva, pervasiva, invadente delle società internet, che non spiega mai nulla di quello che
fanno realmente,

… incroci azionari e imprenditoriali tra aziende brick & mortar e aziende dotcom, presupposti per la nascita di chimere inquietanti e misteriose,

… un intero Paese, il nostro, indirizzato e consigliato premurosamente sulle strategie relative alla Rete da venditori di hardware internazionali,

… riviste internet statunitensi tradotte in italiano e distribuite nelle edicole mesi dopo rispetto all’uscita dell’edizione americana, in puro stile real time,

… Internet tirata sempre in ballo per storie a tinte fosche di sesso e di pedofilia, come se ne fosse la causa, quando le strade d’Italia sono ormai postriboli a cielo aperto ad ogni ora del giorno e della notte,

… dotte analisi, a posteriori, di giornalisti economici sulle cause del crollo del NASDAQ, quando, a priori, qualunque persona dotata di senso comune l’aveva già previsto,

… aziende vincenti con i soldi ottenuti dalla borsa grazie alla pubblicità, soldi usati per coprire deficit di gestione,

… capi azienda, puniti dagli azionisti con una pioggia di vendite e con la società in perdita, rimanere incrollabilmente al posto di comando e venirci a spiegare le loro strategie sui quotidiani,

… portali realizzati con una grafica dozzinale spacciata per web design, proprio in Italia, punto di riferimento del design nel mondo,

… grandi aziende che, baldanzosamente, si riposizionano sulla Rete, ma solo in modo virtuale; per evitare di ridiscutere l’organizzazione, di affrontare la riconversione del personale e l’eliminazione della catena distributiva senza valore aggiunto,

… quotidiani pieni zeppi di annunci di ricerca di risorse umane, sintatticamente simili agli annunci mortuari nella loro tristezza espositiva, inutili veicoli di nuovi mercanti di schiavi,

… indirizzi di email valutati alla pari di relazioni one to one e lo spamming come una brillante operazione marketing (provate a telefonare a uno sconosciuto di cui possedete il numero di telefono per fornirgli informazioni commerciali o per vendergli qualcosa… ),

… la parola portale dilagare, al punto che ogni web page è un portale e che un portale, o almeno un portalino, non lo si nega a nessuno

… tristi marketplace privi di frequentatori, cattedrali nel deserto comunicativo, in assenza di strumenti di massa di accesso alla Rete,

… Germania e Stati Uniti adottare politiche di attrazione di tecnici e ingegneri per far fronte allo sviluppo della new economy e l’Italia, invece, patria della disoccupazione intellettuale nel Sud e della clandestinità extracomunitaria nel Nord,

… idee strampalate per la creazione di start up annunciate con tono saccente da novelli Bill Gates, presto assorbiti dal nulla dal quale provenivano.

“Ma che paura ci fa quel mare scuro che si muove anche di notte e non sta fermo mai”



Di Il Blog delle Stelle:

FONTE : Il Blog delle Stelle