Già finita la “svolta moderata” della lega.

Già finita la “svolta moderata”.
Orbán annuncia la nascita di un partito ultra-sovranista a livello europeo, con lui ci saranno i polacchi e la Lega.
Domandone allora: come si coniuga il moderatismo della “nuova” Lega con il sedersi accanto a gente che in Ungheria fa arrestare chi gli si oppone, fa chiudere radio che lo contestano e chiede pieni poteri? Per non parlare del fatto che l’Ungheria continua a far danni all’Italia sul tema migranti (prima gli ungheresi).
Siamo all’ennesima giravolta, l’ennesima presa in giro. Poi tornino a raccontarci che sono europeisti e moderati, eh. Mi raccomando.

Leonardo Cecchi