Frediani (M5S): “preoccupante la situazione nelle carceri. Si proceda il prima possibile con tamponi su larga scala su detenuti, agenti e operatori”

Frediani (M5S): “preoccupante la situazione nelle carceri. Si proceda il prima possibile con tamponi su larga scala su detenuti, agenti e operatori” - M5S notizie m5stelle.com

Che le carceri fossero dei luoghi su cui porre particolare attenzione durante l’emergenza pandemica, lo diciamo da tempo. Un tema su cui più volte abbiamo cercare di attirare l’attenzione della Giunta, ricevendo in cambio risposte evasive. Come se la sanità all’interno dei penitenziari non fosse di competenza regionale.
Oggi iniziano ad emergere i primi dati, allarmanti, sulla diffusione del contagio nelle strutture detentive piemontesi. Solo nel carcere di Torino si contano 46 contagi, cui vanno aggiunti i 12 già collocati ai domiciliari. Tre sezioni sono state messe in quarantena e nella sezione dei semiliberi ci sono dei positivi in isolamento. Una situazione che rischia di peggiorare se non si dovesse intervenire al più presto.

Concordiamo con quanto espresso dal garante dei detenuti Mellano: occorre eseguire tamponi sia sui detenuti che sugli agenti e gli operatori per mappare chiaramente la presenza del virus, isolare i positivi e prendere in carico i sintomatici.
Chiederemo all’assessore di illustrare i protocolli esistenti. In una situazione di stretta e forzata convivenza occorre avere chiara la suddivisione degli spazi e le modalità di isolamento per evitare la rapida e inesorabile diffusione dei contagi, oltre che la disponibilità di spazi all’esterno atti a ricevere i detenuti semiliberi. In tal senso auspichiamo che venga data attuazione al progetto, oggetto di una recente delibera regionale, che potrebbe consentire di reperire il prima possibile alloggi da destinare ai detenuti semiliberi utilizzando i fondi derivanti dalla cassa delle ammende.

E’ il momento di agire se si vuole evitare di ritrovarsi a gestire numeri e situazioni ancora più preoccupanti, ripetendo tristi copioni già visti nella nostra regione in questo periodo di emergenza.

Francesca Frediani, Capogruppo M5S Piemonte



Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte