Frediani (M5S): “Mail di Testi in sintonia con la linea della Giunta, Unità di Crisi allo sbando. Commissariare la sanità piemontese”

Frediani (M5S): “Mail di Testi in sintonia con la linea della Giunta, Unità di Crisi allo sbando. Commissariare la sanità piemontese” - m5stelle.com - notizie m5s

Ogni giorno un componente diverso dell’Unità di Crisi dimostra la propria inadeguatezza. Le mail del responsabile del Comitato scientifico sono solo l’ultimo capitolo di una brutta storia. In quelle parole, messe nero su bianco, non vi è nulla che già non si sapesse.

Sono in piena sintonia con la linea della Giunta: abbandonare completamente le RSA, trattandole quasi come un corpo esterno. Le Case di Riposo non sono ostelli di provincia, sono strutture accreditate con la Regione Piemonte e fanno parte a pieno titolo del Servizio Sanitario Regionale. Non solo la Giunta ha dimenticato le RSA, ma è riuscita a fare di peggio con la sciagurata delibera che consentiva di sistemare pazienti Covid nelle Case di Riposo. Gli esposti inviati in Procura dai sindacati e l’apertura di numerose inchieste sull’intero territorio regionale sono la logica conseguenza di una situazione ormai sfuggita di mano.

Le situazioni drammatiche evidenziate in questi giorni alle RSA “Il Castello” di Alpignano, “Bosco della Stella” di Rivoli e “Calvino” di Orbassano sono solo le ultime di una lunga serie. 

E’ sempre più evidente la necessità di commissariare la sanità piemontese. Le vite dei cittadini piemontesi e la gestione dell’emergenza che incide anche sul futuro economico di questa Regione non possono essere affidati a chi ha dimostrato di non essere in grado di gestire l’emergenza accumulando errori su errori.

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte



Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte