FONDO NUOVE COMPETENZE: I NUMERI CONFERMANO IL SUCCESSO DELLA MISURA

Il Fondo nuove competenze è una misura studiata ad hoc per consentire alle aziende di investire nel capitale umano, rafforzare le competenze dei lavoratori e incrementare la competitività delle imprese.

Grazie a questo provvedimento, le aziende possono infatti rimodulare temporaneamente l’orario di lavoro dei propri dipendenti, destinando una parte di esso alla loro formazione e riqualificazione.

Il tutto senza oneri per l’impresa né i lavoratori: è lo Stato, infatti, che copre il costo delle ore di lavoro convertite in formazione.

La forte adesione finora registrata da parte delle imprese, con oltre 91mila lavoratori coinvolti in quasi 8 milioni di ore di formazione, dimostra che la strada tracciata è quella giusta.

Per accedere al Fondo, le aziende devono stipulare entro il 30 giugno un accordo collettivo di rimodulazione dell’orario di lavoro finalizzato all’attivazione di percorsi di formazione e presentare domanda all’Anpal.

Qui tutti i dettagli ⤵

https://www.anpal.gov.it/-/fondo-nuove-competenze-in-vigore-la-proroga-al-30-giugno-2021?fbclid=IwAR0_t03a803EnQyVIZ_vqDvF1pGB7bjmT8u1YeGPQrLxQBDk0ler1XgExGk



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini