PORTAVOCE M5S

FONDO NUOVE COMPETENZE: ACCREDITATI I PRIMI 70 MILIONI DI EURO

FONDO NUOVE COMPETENZE: ACCREDITATI I PRIMI 70 MILIONI DI EURO - M5S notizie m5stelle.com

La scorsa settimana è partito il pagamento dei contributi del Fondo Nuove Competenze: alle aziende richiedenti sono già stati accreditati i primi 70 milioni di euro.

Questo strumento di politica attiva, voluto dal ministro Nunzia Catalfo, al fine di affrontare le trasformazioni del mercato del lavoro innescate dalla pandemia, sta dando risultati molto importanti: a due mesi dal suo avvio, sono infatti già 53mila i lavoratori coinvolti per oltre 5 milioni di ore di lavoro convertite in formazione.

Dati positivi, che sanciscono l’importanza della formazione e della riqualificazione come elementi fondanti per affrontare le nuove sfide del mercato del lavoro: un primo, importante passo nella direzione del rafforzamento delle competenze dei lavoratori.

Il Fondo ha esattamente questa finalità. Grazie ad esso le aziende, siano esse piccole, medie o grandi, possono innovarsi e innalzare il livello del capitale umano senza aumentare il costo del lavoro, poiché il tutto sarà a carico dello Stato.

I settori interessati vanno, solo per citarne alcuni, dalle telecomunicazioni alle infrastrutture, dalla meccatronica al manifatturiero, dall’agroalimentare alla cultura e al turismo: ciò fotografa un’adesione ampia e trasversale, diffusa su tutto il territorio nazionale.

Il Paese sta attraversando un periodo difficilissimo, e tutelare imprese e lavoratori è un imperativo per tutto il Governo.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini