FONDO NUOVE COMPETENZE: 730 MILIONI PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI

FONDO NUOVE COMPETENZE: 730 MILIONI PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI

La formazione dei lavoratori è da sempre la chiave per migliorare il mondo del lavoro: è per questo che il ministero ha introdotto nel #DecretoRilancio, poi potenziato nel #DecretoAgosto, il Fondo Nuove Competenze.

Ci sono 730 milioni che serviranno per finanziare la rimodulazione dell’orario di lavoro e allo stesso tempo offrire ai lavoratori un’occasione di riqualificazione, totalmente a carico dello Stato.

Un esempio valido di politica attiva del lavoro, alternativa agli ammortizzatori sociali, che sostiene le aziende e consente ai lavoratori di formarsi e sviluppare nuove competenze.

Questo strumento rappresenta quindi un prezioso tassello del percorso che stiamo elaborando, perché solo puntando sulle risorse umane possiamo rendere più competitive le aziende e migliorare le abilità dei lavoratori.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini