Finalmente la Regione integra il Reddito di libertà per le donne vittime di violenza

“Magari con qualche mese di ritardo, ma finalmente è stata approvata l’integrazione al finanziamento statale per il cosiddetto Reddito di libertà a favore delle donne vittime di violenza”. Lo rimarca la consigliera regionale del MoVimento 5 Stelle, Ilaria Dal Zovo.

“Un intervento che avevamo proposto già a dicembre, in occasione della legge di stabilità, ma che era stato bocciato – ricorda l’esponente M5S -. Il finanziamento regionale consente di ampliare la platea di beneficiarie di una misura finalizzata a favorire l’indipendenza economica e la realizzazione di percorsi di autonomia e di emancipazione delle donne che hanno subito violenza e si trovano in condizioni di particolare vulnerabilità o di povertà”.

“Fa piacere che la nostra proposta sia stata accolta, a conferma che le nostre istanze non sono strumentali ma mirano a dare risposte a necessità reali – conclude Dal Zovo -. Peccato ci siano voluti sette mesi per arrivare a questo risultato, ma meglio tardi che mai”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia