FINALMENTE arrivano i droni contro la terra dei fuochi!

Di Sergio Costa

In quel piano di azione firmato il 4 dicembre a Caserta ci sono tante, tantissime misure che ogni Ministero coinvolto sta realizzando e concretizzando. Oggi, grazie al lavoro dell’esercito e al ministro della difesa Elisabetta Trenta, saranno messi in campo dei droni per contrastare i roghi nella terra dei fuochi.

Questi droni sono concepiti per osservare la Terra dei fuochi senza essere notati e avvistare siti di sversamento in luoghi fino ad oggi inaccessibili per le vie terrestri.

Un altro mattoncino nella lotta ai roghi tossici. Stiamo lavorando senza sosta, e non ci fermeremo qui