Facciamo EcoScuola: domani si vota su Rousseau

Nella giornata di domani giovedì 14 maggio 2020, a partire dalle ore 12 fino alle ore 12 di venerdì 15 maggio, gli iscritti certificati e abilitati al voto potranno decidere a quali progetti, tra quelli presentati dagli istituti scolastici della propria regione nell’ambito dell’iniziativa “Facciamo Ecoscuola”, assegnare gli oltre 3 milioni di euro ricavati grazie al taglio stipendi dei parlamentari e dei consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle. 

Ricordiamo che grazie agli oltre 110 milioni di euro restituiti ai cittadini italiani dai portavoce del MoVimento 5 Stelle, oltre ad aver dato il nostro supporto alle scuole italiane con le diverse edizioni dell’iniziativa Facciamo EcoScuola, in passato abbiamo potuto anche finanziare il Fondo sul microcredito per le PMI permettendo la nascita di oltre 10.000 imprese, il Fondo contro la violenza sulle donne, il Fondo per la povertà educativa infantile e anche durante questa pandemia, abbiamo donato spontaneamente 3 milioni di euro delle restituzioni dei nostri stipendi all’acquisto di attrezzature per la terapia intensiva e altro materiale sanitario occorrente a far fronte all’emergenza.

Iniziative che non hanno la presunzione di risolvere tutti i problemi di questo Paese, ma che costituiscono un messaggio  di sostegno ai cittadini e un piccolo esempio anche per tutti coloro che volessero fare altrettanto.

• ISTRUZIONI PER IL VOTO DEI PROGETTI •

Ogni iscritto potrà esprimere fino ad un massimo di tre preferenze tra i progetti della propria regione di residenza ammessi a partecipare (perché conformi ai requisiti previsti dal regolamento dell’iniziativa),  ad esclusione degli iscritti della Valle d’Aosta, poiché nella suddetta regione è pervenuto un unico progetto che, se giudicato idoneo dallo Staff organizzativo dell’iniziativa EcoScuola, sarà automaticamente ammesso a beneficiare del contributo.

Per votare sarà necessario prima selezionare tutti i progetti (fino ad un massimo di tre) che si intende votare e poi procedere con un’unica e definitiva azione di voto per i suddetti progetti cliccando sul tasto “VOTA”.

All’esito delle votazioni online, tra eventuali progetti che avessero ottenuto il medesimo numero di voti, verrà preferito quello che ha ricevuto per primo l’ultimo voto.

Se tra i progetti più votati dovessero risultare progetti identici (ovvero lo stesso progetto) presentati da scuole diverse della stessa regione, il contributo verrà assegnato esclusivamente al progetto che avrà ricevuto il maggior numero di preferenze su base regionale.

Se sei iscritto a Rousseau vai nella sezione “Vota”, scopri i progetti presentati dalle scuole della tua regione, decidi a chi darai la tua preferenza e promuovi il progetto sui social!

Tutti coloro che avessero bisogno di supporto possono consultare la pagina delle FAQ su Rousseau o scrivere sulla pagina Facebook.


NON PERDERTI QUESTA VOTAZIONE!

CLICCA SUL PULSANTE DI SEGUITO, SCEGLI IL TUO CALENDARIO E RICEVI UNA NOTIFICA APPENA LE VOTAZIONI SARANNO APERTE

AGGIUNGI AL CALENDARIO


N.B.: E’ facoltà da parte dello Staff organizzativo del Progetto Ecoscuola, sulla base di oggettive motivazioni (quali ad esempio il mancato rispetto delle disposizioni date o adempimenti richiesti o altra motivazione ritenuta idonea dal Comitato di Garanzia) escludere in ogni momento eventuali progetti, anche dopo la votazione su Rousseau, dalla lista dei beneficiari dei contributi.

L’articolo Facciamo EcoScuola: domani si vota su Rousseau proviene da Il Blog delle Stelle.