Ex-Snia – Novelli (M5S Lazio): Sottrarre l’area alle speculazioni edilizie è una nostra priorità

Roma, 5 Maggio – “Come ho già fatto per l’istituzione del monumento naturale del Lago Ex Snia, accolgo con favore la proposta di ampliamento dello stesso monumento naturale, pervenuta direttamente dal Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti”.

Lo  dichiara Valerio Novelli, Presidente della Commissione Agricoltura e Ambiente della Regione Lazio.

“In questi 3 anni la Commissione si è distinta e caratterizzata per la propensione e la sensibilità ambientalista – prosegue Novelli – su questa linea guida abbiamo votato favorevolmente all’istituzione del monumento naturale e ci troviamo in accordo anche con il suo ampliamento. A maggior ragione ora che è stato istituito l’Assessorato alla Transizione ecologica, con cui abbiamo già iniziato a lavorare in sinergia su diverse tematiche”.

Mettere sotto tutela un’area così importante nel cuore della Città di Roma e sottrarla alle speculazioni edilizie è una priorità per la Commissione che presiedo”- conclude il Presidente della Commissione Agricoltura e Ambiente.



Di M5S Lazio:

FONTE : M5S Lazio