Ex-Consorzio: il figlio di nessuno

Ex-Consorzio: il figlio di nessuno

Ex-Consorzio: il figlio di nessuno - m5stelle.com - notizie m5s

sd2

All’ex-Consorzio è sorto dal nulla un bel centro commerciale. Come i funghi che crescono in una notte, Osimo si è trovato dall’oggi al domani questo bel regalino… pardon, regalone, viste le dimensioni. Ma come il “figlio della colpa” nessuno sembra volerlo riconoscere. E sì, cari cittadini osimani: i suoi genitori, Pugnaloni e Latini, o se preferite PD e Liste Civiche, fanno di tutto per disconoscere la paternità di questo fantastico monumento, anche se sono stati proprio loro che lo hanno voluto a tutti i costi, sia dal punto di vista politico, sia da quello urbanistico attraverso una variante dichiarata illegittima dal Consiglio di Stato con sentenza n. 3700/2016.

Chissà, sarà una questione di timidezza: Latini e Pugnaloni, persone notoriamente discrete e silenziose a cui non piace stare al centro dell’attenzione, forse per pudore non vogliono prendersi il merito di questa fantastica opera architettonica che già oggi, (che non è stata ancora inaugurata), fa gridare di gioia gli osimani che devono portare a scuola i figli il mattino, grazie al fantastico miglioramento della viabilità che ha provocato. Così Latini e Pugnaloni cosa hanno escogitato per assecondare la loro voglia di non apparire? Come due provetti gemelli del gol, uno fa l’assist e l’altro mette in rete: Latini infatti ha presentato una mozione di importanza fondamentale di cui tutti sentivamo l’impellente necessità: “provvedimenti per la lotta alla processionaria” (questione tipicamente di competenza di un consiglio comunale) e Pugnaloni ha prontamente convocato la seduta per discuterla, proprio giovedì 27 aprile 2017 alle ore 8.00, guarda caso il giorno dell’inaugurazione del centro commerciale all’ex-Consorzio. In genere nei giorni lavorativi il consiglio viene convocato nel pomeriggio, ma stavolta di mattina. Sarà un caso? Macché, i due “timidoni” hanno pensato a tutti i dettagli: l’inaugurazione del centro commerciale è infatti prevista alle ore 9.00, ma per evitare l’imbarazzo di essere acclamati dalla folla, (soprattutto quella dei festanti automobilisti osimani che infatti, se potessero, farebbero loro la festa), “Simon” Pugnaloni e “Garfunkel” Latini, barricati in Sala Gialla al riparo dall’amorevoli attenzioni dei loro fans, si cimenteranno nella loro migliore performance di sempre: “The sound of silence”, (“Il suono del silenzio”). L’incasso sarà devoluto per l’acquisto di insetticida spray per la loro crociata contro la malefica processionaria.

Nel frattempo, in tutto questo patetico teatrino, il Movimento 5 Stelle si conferma una forza politica seria e coerente che, per rispetto dei cittadini, non asseconderà i giochetti e le prese in giro di questi saltimbanchi della politica. Il Movimento 5 Stelle di Osimo quindi, al fine di lanciare un duro segnale di condanna del comportamento del PD e delle Liste Civiche, non parteciperà al consiglio comunale farsa del 27 aprile 2017.

Movimento 5 Stelle Osimo



FONTE : Osimo 5 Stelle

LINK: http://www.osimo5stelle.it/2017/04/ex-consorzio-il-figlio-di-nessuno/

Tutti i diritti sono degli autori indicati alla fonte