EVOLVERSI MA NON STRAVOLGERSI

Se una comunità vuole guardare al futuro deve evolversi, ma non stravolgersi.
Trovo veramente incredibile che il Movimento cinque stelle oggi abbia fatto un post per ringraziare i sottosegretari uscenti ma si sia dimenticato di includere Alessio Villarosa ( gli uscenti hanno fatto tutti un gran lavoro e ai sottosegretari entranti va il mio auguri di buon lavoro)
Alessio è stato un esempio per tanti parlamentari alla prima legislatura. Una persona corretta che ha lottato in prima linea su tanti dossier: i risarcimenti ai truffati dalle banche, le spiegazioni puntuali sul super bonus, la battaglia sul no al MES, i fondi ai comuni/province sopratutto del sud, i prestiti d’emergenza. Inoltre tantissimi attivisti mi hanno riferito che Alessio ha sempre risposto su Facebook sulle questioni tecniche che riguardavano i ristori o il super bonus. Contando le centinaia di messaggi che i membri del governo ricevono ogni giorno, non è assolutamente scontato.
Se il M5S vuole evolversi, ritrovi l’unità che lo ha sempre contraddistinto. Questa è (era?) la nostra forza.

Francesco Berti