Enti locali, la Giunta aspetta le decisioni romane

Di M5S Friuli Venezia Giulia:

“Tra le righe delle leggi omnibus portate avanti dalla Giunta regionale e dalla maggioranza di centrodestra troviamo continue forme di manutenzione delle Uti. Ma non basta: oggi l’assessore Pierpaolo Roberti ha confermato la volontà di attendere le risultanze del tavolo costituito a Roma per l’abrogazione della legge Delrio e il ripristino delle Province a elezione diretta, cosa a cui ci opponiamo da sempre”. Lo afferma il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Mauro Capozzella, dopo la riunione di oggi della V Commissione consiliare che ha affrontato le parti di competenza del ddl 54.

“Ciò che è emerso dalle parole dell’assessore è l’assenza di un road map regionale in tema di enti locali e nell’individuazione dei soggetti di area vasta – sostiene Capozzella -. Appare incomprensibile questa attesa delle decisioni da Roma da parte della Giunta, avendo la Regione potestà in materia. Sarebbe invece il caso di sfruttare l’autonomia e di avanzare una propria proposta tagliata su misura per il Friuli Venezia Giulia”.



FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia

Scelti per te