ENAV, M5S: “MILANO NON PUO’ SCIPPARE IL SERVIZIO DI CONTROLLO RADAR. RIVEDERE IL PIANO INDUSTRIALE, PORTEREMO IL CASO IN REGIONE”

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

ENAV, M5S: “MILANO NON PUO’ SCIPPARE IL SERVIZIO DI CONTROLLO RADAR. RIVEDERE IL PIANO INDUSTRIALE, PORTEREMO IL CASO IN REGIONE” - m5stelle.com - notizie m5s

Enav, Milano non può scippare a Torino il servizio di controllo radar. Il sistema di controlli all’aeroporto “Sandro Pertini” di Caselle è un’eccellenza nazionale che non può essere smantellata. Un presidio fondamentale di sicurezza per le rotte commerciali ed anche per le operazioni militari e di soccorso. 

Abbiamo incontrato alcuni giorni fa i lavoratori Enav di Torino per raccogliere le loro preoccupazioni. Sarebbe inaccettabile, come scritto nel piano industriale dell’Ente, l’accentramento a Milano dei servizi di controllo. 

I vecchi vertici hanno previsto questo piano che penalizza solo alcuni scali, tra cui Caselle Torinese. Augurandoci che il nuovo presidente riveda questa scelta scellerata, il Movimento 5 Stelle interverrà in ogni sede al fine di scongiurarla. In Parlamento così come in Consiglio regionale. 

Riteniamo che anche la Regione Piemonte debba far sentire la propria voce, per questo porteremo il caso all’attenzione dell’aula attraverso un atto d’indirizzo mirato al mantenimento a Caselle del servizio di controllo radar.

Federico Valetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

Vicepresidente Commissione regionale Trasporti

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S Piemonte

Giorgio Bertola, Consigliere regionale M5S Piemonte

Jessica Costanzo, deputato M5S



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte