Emergenza sanitaria e trasporti, i fondi ci sono. Spendiamoli!

La pandemia corre in tutta Europa e nonostante i numeri in Italia siano inferiori rispetto ad altri, non mancano nel nostro Paese molte criticità e il trasporto è fra queste.

Ieri abbiamo audito in commissione il viceministro Giancarlo Cancelleri per chiedere un punto sugli interventi che il #MIT intende mettere in atto per risolvere i problemi più urgenti.

Fino a questo momento il Ministero ha potenziato il trasporto pubblico locale con 4000 corse e 1780 mezzi privati in più, oltre a stanziare 300 milioni di euro e 150 milioni dedicati espressamente al trasporto scolastico.

Numeri che, da soli, certo non bastano a risolvere tutti i problemi del trasporto. Ma ad oggi, le Regioni e gli Enti locali di queste risorse hanno utilizzato solo 120 milioni, e in alcune città le criticità in alcune ore della giornata continuano.

I fondi ci sono, spendiamoli!



Di Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali:

FONTE : Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali