Emendamento 5 stelle alle variazioni di bilancio. “Da Schifani ora ci aspettiamo i fatti: la Regione ristori cittadini e commercianti siciliani danneggiati dalle alluvioni”.

“Si garantisca un ristoro economico ai cittadini e ai titolari delle imprese danneggiati dai pesanti eventi meteo abbattutisi a fine Settembre e ad Ottobre in parecchi Comuni del Trapanese, ma anche delle province di Palermo, Agrigento, Ragusa, Enna e Caltanissetta”.

É questo, in soldoni, il contenuto di un emendamento presentato dal M5S all’Ars, prima firmataria la deputata Cristina Ciminnisi, che il gruppo parlamentare 5 stelle ha presentato al ddl sulle variazioni di bilancio per il triennio 2022/2024, attualmente in discussione a palazzo dei Normanni.

“I danni patiti in parecchi e zone dell’isola – dice la deputata – sono veramente ingenti, tanto indurre il presidente della Regione a dichiarare lo stato di crisi ed emergenza per sei mesi. Uno dei primissimi atti fatti da Schifani dopo il giuramento è stato quello di correre nelle zone alluvionate per mostrare la sua vicinanza alle popolazioni colpite. Ci aspettiamo ora che agisca di conseguenza con fatti concreti e che il governo corra in soccorso di chi ha perso tanto o quasi tutto, facendo l’impossibile per trovare tra le pieghe del bilancio le somme adeguate all’operazione. L’atto intanto è stato apprezzato trasversalmente da tutti componenti della commissione Bilancio, ora va fatto di tutto per finanziarlo”.



Di sicilia5stelle:

FONTE : sicilia5stelle