Ecco perché ci siamo.

LA NASCITA DEL MINISTERO PER LA TRANSIZIONE ECOLOGICA È UNA RIVOLUZIONE AMBIENTALE. CE L’ABBIAMO FATTA

La nascita del Ministero per la #TransizioneEcologica è una vera e propria rivoluzione ambientale, gentile e mite, che contribuirà a costruire un nuovo modello di società più equa, più giusta e sostenibile.

Tutto ciò è il risultato concreto di anni di battaglie del MoVimento 5 Stelle per rendere l’Italia un Paese sostenibile e più competitivo. Un risultato che riguarda anche la nostra salute e la possibilità di creare nuovi posti di lavoro.

La misura del superbonus al 110% è l’esempio concreto di cosa sia la transizione ecologica: un provvedimento che ha consentito l’apertura di migliaia di cantieri, che sta creando lavoro, consentendo ai cittadini di ammodernare e mettere a regime le proprie abitazioni, senza alcuna spesa e nel pieno rispetto dell’ambiente.

E che la strada tracciata per un futuro migliore sia questa non solo lo dimostra la nascita del Mite ma anche la contestuale istituzione del Comitato interministeriale per la transizione ecologica, che avrà il compito di stilare il ‘Piano per la transizione ecologica’, delineando così le politiche in materia di riduzione delle emissioni, di contrasto al dissesto idrogeologico, di tutela dell’aria e dell’acqua, insieme all’economia circolare.

Ecco perché ci siamo.