Dopo lo scempio del PD, diamo risposte a migliaia di forestali

mauriziocattoi

Di Il Blog delle Stelle:

SIAMO AL LAVORO PER I FORESTALI, PRESTO GRANDI NOVITÀMigliaia di forestali attendono un rimedio allo scempio prodotto dal Governo Renzi e dalla Riforma Madia, che hanno smembrato il Corpo che si occupava della tutela ambientale. I forestali e le loro grandi competenze devono tornare al loro posto per il bene del Paese!Noi siamo al lavoro per farlo e presto vi daremo grandi novità.Diffondi il video di Maurizio Cattoi

Pubblicato da MoVimento 5 Stelle su Mercoledì 6 febbraio 2019

 

Da oramai due anni migliaia di forestali attendono la sentenza, adesso imminente, della Corte Costituzionale sullo scempio prodotto dal Governo Renzi e dalla Riforma Madia, che hanno smembrato il corpo che si occupava della tutela ambientale, delle emergenze di protezione civile e degli incendi boschivi.

Renzi e compagni hanno stravolto e spezzettato l’organizzazione dei forestali, militarizzandoli in gran parte: questa è la verità.

Pensate che fino al governo Renzi la storia della nostra democrazia aveva realizzato la smilitarizzazione della Polizia di Stato e la smilitarizzazione del Corpo degli agenti di Custodia con la creazione della Polizia Penitenziaria ad ordinamento civile.

Il Governo Renzi ha fatto esattamente il contrario, sciogliendo e smembrando le funzioni ed il personale civile del Corpo forestale dello Stato, e sparpagliandolo sotto 5 diversi ministeri. Così hanno alterato uno stile ed una identità di operare ormai familiare per le popolazioni montane di tutta Italia.

OGGI bisogna curare questa ferita costituzionale.

Il problema fondamentale è sotto gli occhi di tutti, ed è la necessità di una ricomposizione delle funzioni di pubblica sicurezza ambientale e forestale, oltra ad una REALE valorizzazione del loro ruolo. È tempo di una nuova stagione di attenzione per la polizia forestale, e ciò deve avvenire presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, che è il baricentro, attraverso le Questure, delle azioni di prevenzione e della gestione della sicurezza.

Prevenire è meglio che curare. La tutela ambientale, la gestione sostenibile delle risorse naturali, la repressione degli illeciti, diventano più efficaci e meno onerose se affidiamo la funzione di polizia di prevenzione a un innovativo e moderno modello organizzativo.

In questa nuova stagione il Movimento 5 Stelle, in continuità con la sua storica battaglia per i Forestali, ha aperto insieme al Governo un tavolo di lavoro per la ricomposizione delle funzioni in campo ambientale già svolte dai Forestali, comprese quelle condivise con i Vigili del Fuoco e in raccordo con gli altri Ministeri.

I forestali e le loro grandi competenze devono tornare al loro posto per il bene del Paese. Noi siamo al lavoro per farlo e presto vi daremo grandi novità!

L’articolo Dopo lo scempio del PD, diamo risposte a migliaia di forestali proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle