Documento di economia e finanza 2020. La discussione in IV Commissione Difesa

Camera dei deputati per partecipare alla discussione, in sede consultiva alla V Commissione, sul Documento di economia e finanza 2020 e dell’annessa Relazione al Parlamento sullo scostamento di bilancio.

L’eccezionalità della crisi emergenziale del Coronavirus ha fatto si che il DEF 2020 appaia più essenziale rispetto ai precedenti. Gli scenari di previsione della finanza pubblica (che normalmente contengono previsioni economiche e finanziarie per un triennio) sono limitati al periodo 2020-2021 e viene posticipata la presentazione del Programma Nazionale di Riforma.

Il DEF delinea le linee generali delle misure urgenti per il rilancio economico, tra queste possiamo trovare “Salute e Sicurezza”, che prevede lo stanziamento di maggiori risorse per il sistema sanitario, per la protezione civile e per le Forze di Polizia e Forze armate.

Nella relazione viene evidenziata, inoltre, la priorità dell’approfondimento di tutti gli interventi necessari a dotare il sistema sanitario, di protezione civile e di pubblica sicurezza e Forze armate, della strumentazione e delle risorse necessarie ad affrontare l’emergenza sanitaria in corso. Viene anche definito indispensabile l’incremento delle risorse a sostegno della ripresa economica, anticipando che nel prossimo decreto del Governo verrà garantita la completa eliminazione dell’incremento delle aliquota IVA e delle accise, previsto dal 2021.



Di Angelo Tofalo:

FONTE : Angelo Tofalo

(Visited 1 times, 1 visits today)