DALLE REGIONI

Disabilità – Corrado: Regione Lazio intervenga con urgenza su eliminazione barriere architettoniche

Disabilità – Corrado: Regione Lazio intervenga con urgenza su eliminazione barriere architettoniche - M5S notizie m5stelle.com

Auspico che vengano attuate al più presto le mie proposte emendative recentemente approvate in Consiglio Regionale

Roma, 12 febbraio – “Il quotidiano La Repubblica ha pubblicato oggi un articolo in cui viene denunciata la vita impossibile di una coppia con gravi disabilità che abita in una casa popolare dell’Ater nel quartiere San Saba di Roma. Un appartamento di soli 36 mq, umido, fatiscente e con barriere architettoniche che ogni giorno aggrava pesantemente le condizioni di vita di questa famiglia, condizioni già precarie e delicate a causa delle loro gravi disabilità e patologie. Nonostante la coppia abbia avanzato negli anni la richiesta di cambiare alloggio, con la speranza di trovare una sistemazione maggiormente adatta alle loro esigenze, non solo la situazione non è stata risolta bensì è ancora in attesa di ricevere un riscontro da parte dell’Ater.” – ha commentato Valentina Corrado, Consigliere del M5S alla Regione Lazio.

“Condurre una vita libera e dignitosa – ha continuato Corrado – oltre ad essere un principio fondamentale ed inviolabile garantito dalla nostra Costituzione, deve essere una priorità delle nostre azioni politiche e, in Regione Lazio, nell’ambito della recente manovra di Bilancio, sono state accolte alcune mie proposte emendative che prevedono la programmazione di investimenti di manutenzione, riqualificazione energetica ed eliminazione delle barriere architettoniche negli immobili ERP (Edilizia Residenziale Pubblica) nonché l’implementazione di ulteriori 300 mila Euro del Fondo regionale destinato ai Comuni per la realizzazione di interventi di eliminazione delle barriere architettoniche”.

“Mi auguro che questa notizia di cronaca sia in grado di accendere definitivamente un faro su tematiche ancora irrisolte, riuscendo a scaldare il cuore e la coscienza delle Istituzioni più delle poltrone, ed auspico che la Regione Lazio si attivi con urgenza per attuare le mie proposte emendative recentemente approvate in Consiglio Regionale”,  ha concluso Corrado.



Di M5S Lazio:

FONTE : M5S Lazio