Giuseppe Conte: Le mie comunicazioni in diretta dal Senato

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte:

“Caro Matteo, non c’è bisogno di uomini con pieni poteri ma di persone che abbiano cultura e sensibilità costituzionale. E chi ha ruoli istituzionali dovrebbe evitare di accostare gli slogan politici con i simboli religiosi”.

Pochi minuti fa il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha concluso il suo discorso presso l’aula del Senato, ripercorrendo le vicende politiche ed istituzionali della crisi di Governo.

A conclusione del suo discorso, il Presidente ha annunciato la volontà di recarsi al Colle dal Presidente Mattarella per rassegnare le proprie dimissioni.

Da molto tempo in politica non si vedeva un uomo con pari caratura istituzionale, intellettuale, culturale, morale e umana. Spero che questa mia opinione sia condivisa anche da voi.