Di Caro (M5S): “Arrivano i concorsi per i centri per l’Impiego? Bene, Musumeci ha perso solo due anni”.

“Il governo Musumeci annuncia finalmente i  concorsi per i centri per l’Impiego? Bene, ha perso solo due anni. Prima di cantare vittoria, però, vorremmo vedere i bandi. Fino ad ora abbiamo solo visto pomposi e autocelebrativi comunicati stampa”.
Lo afferma il capogruppo del M5S all’Ars e vice presidente della commissione Lavoro di palazzo dei Normanni, Giovanni Di Caro.
“Per due anni – dice Di Caro – l’assessore Scavone, anche in commissione Lavoro, dove lo abbiamo convocato per chiarimenti,  ha farfugliato le più disparate scuse per giustificare questi incredibili ritardi che hanno azzoppato una componente importante del reddito di cittadinanza e fatto perdere tempo prezioso oltre che una parte dei finanziamenti statali. Stessa cosa per l’assessore Zambuto, per il quali i bandi erano sempre quasi pronti, salvo non vedere mai la luce”.

“A  Musumeci,  che ora strombazza le nuove assunzioni, pensando di monetizzarle in cabina elettorale – continua Di Caro – vorremmo ricordare che i finanziamenti per questi concorsi arrivano grazie al M5S e a quel reddito di cittadinanza che  Forza Italia e la Lega, stanno avversando in tutti i modi, infischiandosene delle tante famiglie che sarebbero ridotte alla fame senza questa misura, specie in un periodo di crisi come questo”



Di sicilia5stelle:

FONTE : sicilia5stelle