Della Vedova in Moldova. Colloqui su crisi ucraina e sicurezza regionale

Il sottosegretario agli Affari Esteri, Benedetto Della Vedova, oggi e domani è in missione a Chisinau. Il sottosegretario presiederà oggi un concerto organizzato dall’Ambasciata d’Italia per celebrare il trentennale delle relazioni diplomatiche tra i due Paesi, alla presenza di membri del governo moldavo. Nella giornata di domani, mercoledì 23 febbraio, Della Vedova vedrà il ministro degli Esteri e dell’integrazione europea e Vice Primo Ministro della Moldova, Nico Popescu: al centro dei colloqui le relazioni bilaterali, la situazione in Ucraina e le conseguenze per la sicurezza regionale. L’incontro sarà l’occasione per riaffermare il sostegno dell’Italia al cammino europeo del Paese. Successivamente, il sottosegretario firmerà con il Ministro dell’Educazione e della Ricerca Anatolie Topala, l’Accordo sul riconoscimento dei titoli di studio tra Italia e Moldova. Infine Della Vedova si recherà presso il Comando Regionale dei Carabinieri moldavi, dove presiederà alla cerimonia di consegna delle fattrici delle Unità cinofile italiane alle unità cinofile moldave. Nel corso della missione, Della Vedova avrà una serie di incontri con il mondo dell’imprenditoria e della società civile della Moldova.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale