DECRETOSOSTEGNI: GARANTIRE L’ACCESSO AL SUPER SISMABONUS ANCHE PER GLI IMMOBILI CHE ABBIANO GIÀ RICEVUTO CONTRIBUTI

“Con la norma che istituisce il cosiddetto Superbonus 110%, approvato nel decreto 34 del 2020, abbiamo permesso la realizzazione di numerosi interventi, per l’efficientamento energetico e per la messa in sicurezza statica delle parti strutturali degli edifici, oltre che per la riduzione del rischio sismico degli stessi” – affermano i parlamentari umbri Ciprini, Gallinella e Pavanelli.

“Tuttavia, ora occorre potenziare la disposizione ed ampliare l’accesso, in particolare al cosiddetto Super Sismabonus, garantendolo anche a coloro che nel passato abbiano già ricevuto contributi per la ricostruzione o la messa in sicurezza della propria abitazione, ma che ora avrebbero la possibilità di abbatterla e ricostruirla ex novo.

Per risolvere la questione, come Movimento 5 Stelle abbiamo presentato un emendamento al Decreto Sostegni, attualmente in fase conversione.

Ci auguriamo, quindi, il massimo sostegno dal Governo per potenziare l’efficacia di questo fondamentale strumento” – concludono i parlamentari.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini