DECRETO SOSTEGNI BIS: INDENNITÀ DA 1.600 EURO AI LAVORATORI STAGIONALI, DEL TURISMO E DELLO SPETTACOLO

Fin dall’inizio della pandemia, abbiamo voluto garantire aiuti concreti a tutti quei lavoratori rimasti esclusi dal perimetro degli attuali ammortizzatori sociali.

Proprio a tale proposito, nel Decreto Sostegni Bis, è stata inserita un’indennità una tantum da 1.600 euro in favore di:
 dipendenti stagionali e lavoratori in somministrazione del settore del turismo e degli stabilimenti termali;
 lavoratori dipendenti stagionali e lavoratori in somministrazione appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;
 lavoratori intermittenti;
 lavoratori autonomi, privi di partita IVA, non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie;
 incaricati alle vendite a domicilio;
 dipendenti a tempo determinato del settore del turismo e degli stabilimenti termali.

Nessuno deve rimanere indietro e lavoreremo per continuare ad andare in questa direzione.

DECRETO SOSTEGNI BIS: INDENNITÀ DA 1.600 EURO AI LAVORATORI STAGIONALI, DEL TURISMO E DELLO SPETTACOLO - M5S notizie m5stelle.com



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini