Ddl inclusione approvato in Commissione all’Ars. Di Paola (M5S) “Adesso si va in aula per far vincere alla Sicilia un’importante partita di civiltà”

“Approvato oggi in commissione Affari istituzionali dell’Ars il ddl su Accoglienza ed inclusione, ora andremo in aula per farlo diventare legge e fare vincere alla Sicilia un’importante partita di civiltà”.Ne dà notizia il deputato M5S, Nuccio Di Paola, che accoglie con soddisfazione l’importante passo avanti del corposo ddl di oltre 20 articoli “che mira a colmare un gravissimo vuoto in Sicilia e a fornire all’isola uno strumento essenziale per gestire il fenomeno della migrazione e per uscire da una fase di perenne emergenza”.

 “Sono molto soddisfatto – dice Di Paola  – dell’impegno preso dal presidente dell’Ars Micciché di  portarlo subito in aula,  vista l’ampia convergenza di tutte le  forze politiche e società civile che hanno accompagnato questo disegno di legge. Con questa legge sindaci e cittadini siciliani non saranno più lasciati soli nella gestione del fenomeno, e saranno messi in campo strumenti di programmazione, civiltà e inclusione che sono ben disciplinati nel testo di legge”.“Doveroso – conclude Di Paola – dedicare questo importante successo di tappa  al nisseno di origine pakistana Adnan Siddique, brutalmente ucciso a Caltanissetta nel giugno del 2020 perché aveva denunciato il caporalato”.




Di sicilia5stelle:

FONTE : sicilia5stelle