Ddl diritto studio, bene attenzione ad analfabetismo funzionale

Ddl diritto studio, bene attenzione ad analfabetismo funzionale - M5S notizie m5stelle.com

“Il disegno di legge sul diritto allo studio, illustrato oggi in Commissione, recepisce le nostre istanze sul tema dell’analfabetismo funzionale ed emotivo. Bene ha fatto l’assessore Rosolen a inserire una questione così importante nel suo testo”. Lo afferma il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella.

“Un anno fa abbiamo presentato una proposta di legge di modifica alla normativa sul diritto allo studio, incentrata sul contrasto all’analfabetismo funzionale ed emotivo, anche attraverso appositi sportelli di counseling rivolti a studenti, famiglie e operatori – ricorda Capozzella -. Al momento dell’illustrazione della nostra pdl, l’assessore concordò sulla necessità di un intervento in materia: la ringraziamo per avere mantenuto la parola e avere accolto la nostra proposta nel disegno di legge”.

Apprezzamento è stato espresso anche dal consigliere regionale M5S Andrea Ussai, “in particolare per avere inserito nel ddl il tema dell’educazione civica e ambientale. Soprattutto su quest’ultimo aspetto, riteniamo particolarmente opportuno il suo richiamo all’interno della legge”.







Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia