DAO: come costruire una nuova città

Di Il Blog di Beppe Grillo:

di Scott Fitsimones – Avviare una nuova città non è facile. Devi sondare il terreno, ottenere il permesso da uno stato, acquistare terreni, convincere le persone a trasferirsi lì. Persino Elon Musk sta pensando di portarci su Marte, in fondo la terra è una risorsa limitata. E i posti migliori sono probabilmente tutti occupati.

Ma cosa accadrebbe se potessimo iniziare da qualcosa di più piccolo di una città intera?

Questo è quello che ho fatto. Con un post su Twitter ho trovato delle persone che mi hanno aiutato a capire come fare. Io e i miei nuovi amici di Internet abbiamo avviato una chat di gruppo, messo insieme criptovalute, ricercato posizioni e tre mesi dopo abbiamo acquistato 16 ettari di terreno vicino al Parco Nazionale di Yellowstone nel Wyoming.

Ora avevamo un pezzo di terra, una riserva di denaro e molte decisioni da prendere collettivamente. Ecco perché abbiamo deciso di avviare una DAO, o un’organizzazione autonoma decentralizzata, chiamata CityDAO.

Un DAO è un’organizzazione nativa di Internet, governata da blockchain e di proprietà collettiva che lavora per una missione condivisa. La maggior parte dei DAO raggruppa la criptovaluta in una tesoreria in cui i membri votano su come viene utilizzata.

In un’azienda tradizionale, un CEO lavora con i dirigenti per impostare la direzione, i budget e le priorità nell’organigramma da implementare. In una DAO, i membri agiscono come pari, apportando capitali, proponendo e lavorando su progetti e prendendo decisioni in gruppo. La gestione top-down è sostituita da regole basate su blockchain codificate in contratti intelligenti. Come, ad esempio, finanziare un progetto se una proposta viene approvata.

Se un’azienda tradizionale ha successo, la maggior parte della ricchezza andrà a pochi fondatori, alcuni dei primi dipendenti e investitori che generalmente hanno già un patrimonio netto più elevato. Una DAO è una sorta di cooperativa crittografica, che offre a un gruppo più ampio di persone l’opportunità di possedere un pezzo, partecipare alla gestione e condividere il rischio e il guadagno.

CityDAO è nata dalle mie frustrazioni nell’affrontare la burocrazia cittadina e la burocrazia mentre costruivo una start-up che aiuta le città a utilizzare meglio i loro parcheggi vuoti.

Ci sono voluti più di tre mesi per ottenere un permesso solo per vendere parcheggi a San Francisco. Ed è stato un arcaico incubo burocratico.

CityDAO è stato tra i primi DAO abbastanza coraggiosi da acquistare terreni. E parlando di burocrazia, ci è voluto più di un mese per farlo con il sistema attuale. Dovevamo trovare un agente, coordinare tour, fare offerte, aspettare contro offerte, depositare un deposito, formare una società, compilare scartoffie.

In CityDAO, abbiamo immaginato una città on-chain, cioè in cui cose come permessi, budget, leggi, atti e registri sono tutti semplicemente trasparenti su una blockchain e i contratti intelligenti possono accelerare le transazioni e ridurre la burocrazia.

Lasciate che vi faccia un esempio.

Cose che prima richiedevano settimane, come l’acquisto o la vendita di terreni o il prestito di una somma con a garanzia la tua proprietà, potevano accadere in pochi secondi tramite un contratto intelligente.

I DAO sono flash mob finanziari, di solito iniziano con poche persone che hanno una grande visione, ma si rendono conto che ci vorrà un grande sforzo collettivo per realizzarla. Quindi di solito avviano una comunità in una server di chat di gruppo. Il più comune si chiama Discord.

Usiamo Discord per le chiamate settimanali della comunità in cui le persone possono condividere idee e discutere proposte. Nel server, i canali sono impostati attorno a team e progetti. Invece di un capo formale, ogni squadra ha un facilitatore eletto che tiene riunioni regolari. Le persone possono contribuire alla DAO a tempo pieno, part-time, ma uno dei modi più comuni è attraverso le taglie, in cui si entra e si esce dalla DAO, assumendo piccoli compiti e contribuendo dove è possibile.

La maggior parte delle DAO ha raccolto un finanziamento iniziale vendendo un token di governance che conferisce ai titolari diritti di voto sulle attività DAO. Puoi acquistare questi token sul mercato aperto utilizzando una criptovaluta come Ethereum, oppure puoi guadagnarli contribuendo al DAO. Ad esempio, cose come la progettazione di un logo, la ricerca o la scrittura di codice. A CityDAO, abbiamo raccolto oltre sei milioni di dollari da 5.000 persone attraverso il nostro token di governance chiamato “Citizenship”. I cittadini possono votare in cose come dove si troverà il nostro prossimo pezzo di terra.

Le DAO hanno un conto bancario di gruppo, e so che è già difficile condividere un conto con la propria dolce metà, farlo con 5000 persone appare assurdo, ma in verità non è così male.

La Blockchain aiuta a risolvere questo problema. Quindi i fondi vivono in una tesoreria blockchain pubblica dove chiunque può controllare le entrate e le spese. E ogni volta che sono coinvolti spese o trasferimenti di denaro, il DAO lo approva attraverso una proposta. Tipicamente scritta da un membro DAO, una proposta inizia come un’idea che viene discussa e messa ai voti dei possessori di token.

Ad esempio, una delle prime proposte di CityDAO è stata, ovviamente, scegliere quale appezzamento di terreno acquistare.

Il DAO ha discusso di must-have, nice-to-have e contributori DAO hanno setacciato gli elenchi dei terreni del Wyoming e l’hanno ristretto ai primi tre, delineando i pro e i contro di ciascuno e presentando la proposta finale al DAO per un voto. Abbiamo votato per acquisire il Parcel 0 vicino a Cody, nel Wyoming. Scelto per essere vicino a un aeroporto e avere un pozzo in loco per l’accesso all’acqua.

I prossimi passi in CityDAO saranno quesiti come votare su ciò che viene costruito sul terreno e chi può usarlo e quando, ma ci sono anche nuove proposte come l’acquisto di un pezzo di terra in Amazzonia per la conservazione di spazi di proprietà della DAO, dove i cittadini possano andare quando vogliano.

Oggi vediamo i DAO fare di cose davvero interessanti insieme. Stanno costruendo prodotti, stanno investendo in start-up, stanno acquistando arte e beni, stanno finanziando la ricerca e raccogliendo fondi.

Diamo un’occhiata ad alcuni esempi.

ConstitutionDAO ha raccolto oltre 47 milioni di dollari in sette giorni nel tentativo di acquistare una copia originale della Costituzione degli Stati Uniti. Di solito ci vogliono più di sette giorni solo per creare una società e aprire un conto bancario. Krause House sta comprando una squadra NBA e LinksDAO un campo da golf.

I membri DAO probabilmente parteciperanno a scegliere come chi allena la squadra o dove viene costruito il campo da golf.

PleasrDAO raccoglie arte e risorse digitali come NFT. Di recente hanno acquistato l’unica copia esistente di un album inedito dei Wu-Tang Clan, e ora i membri della DAO sono le uniche persone al mondo che possono ascoltarlo legalmente.

VectorDAO è un collettivo di designer che rivoluziona il modello di agenzia in cui i membri DAO ottengono la proprietà di ogni progetto su cui lavorano. In DAO come MetaCartel e Seed Club, i membri esaminano le richieste di start-up e progetti promettenti e decidono quali finanziare. VitaDAO sta finanziando la ricerca e, più recentemente, UkraineDAO ha raccolto oltre sei milioni di dollari da donare allo sforzo di difesa ucraino.

I DAO sono una cosa nuova e di certo non si adattano a tutto. Richiedono un livello di costruzione del consenso e potrebbero muoversi più lentamente di un’azienda che ha un capo che può semplicemente decidere da se. Dopotutto, ConstitutionDAO è stata superata alla casa d’aste Sotheby’s dal CEO di Citadel. E alcuni affermano che la trasparenza e il decentramento hanno reso difficile per la DAO coordinarsi e vincere l’asta.

Ma mentre le strutture aziendali tradizionali sono testate in battaglia, i DAO sono un nuovo tipo di entità che può trovarsi in acque normative inesplorate. Per aiutare a risolvere alcuni di questi problemi, stati come il Wyoming stanno emettendo leggi che riconoscono le DAO. E in realtà abbiamo usato una di queste leggi per acquistare il nostro primo pezzo di terra al CityDAO, ecco perché è nel Wyoming.

Però una volta risolti i nodi, i DAO hanno il potenziale per aumentare le opportunità economiche e consentire a più persone di condividere i vantaggi della proprietà. Cose come immobili, squadre sportive, belle arti. Queste sono cose che in genere sarebbero di proprietà di un singolo individuo con un patrimonio netto elevato, e che invece oggi le DAO stanno acquistando e democratizzando.

Immagina se il prossimo social network fosse un DAO. E ogni volta che pubblichi contenuti di valore per la gente, ottieni piccoli pezzi di proprietà di quella piattaforma. E poiché la proprietà significa diritti di voto nelle DAO, puoi usare il tuo nuovo potere di voto per proporre modifiche alla piattaforma se pensi che ci sia un modo più equo o migliore per fare le cose.

L’agricoltura ci ha permesso di vivere nelle città. Internet ci consente di condividere le informazioni a livello globale. E oggi, i DAO ci consentono di lavorare insieme, di fidarci l’uno dell’altro e di coordinarci in modo più equo su problemi su larga scala.

E forse un DAO può anche costruire la prossima grande città. Una città fatta per tutti.



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo