DAL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE 110.000 EURO PER LE SCUOLE DEL NOSTRO COMUNE

DAL MINISTERO DELL’ISTRUZIONE 110.000 EURO PER LE SCUOLE DEL NOSTRO COMUNE

Con l’apertura del bando del Ministero della Pubblica Istruzione, che ha messo a disposizione 330 milioni di euro per il finanziamento di interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19 (edilizia leggera), abbiamo avuto cura di sincerarci che il nostro Comune avesse aderito al bando, tramite un’interrogazione, perchè la Scuola pubblica deve collocarsi al centro della nostra Comunità, ed è necessario metterla in sicurezza.

Riportiamo la Risposta del Sindaco:

In merito all’interpellanza in oggetto si precisa quanto segue. Entro i termini stabiliti dal bando MIUR (ovvero entro il 23 giugno scorso), questa Amministrazione Comunale ha presentato la candidatura per accedere ai finanziamenti “PON ISTRUZIONE – Edilizia Enti locali”. Per il coordinamento di tutte le necessità legate al rientro a scuola per l’anno scolastico 2020/2021 è stata attivata una Conferenza di Servizi composta dai referenti delle varie Direzioni Didattiche e dai tecnici degli uffici comunali competenti, che si è riunita la prima volta il 10 luglio scorso e nuovamente oggi, 22 luglio 2020. Nelle scorse settimane sono stati compiuti sopralluoghi in tutte le scuole di vario grado del territorio comunale, alla presenza del tecnico RSPP delle scuole, al fine di individuare e definire gli interventi da compiersi.
In data 13 luglio il MIUR ha rilasciato l’autorizzazione per € 110.000 al nostro Comune, per interventi da compiersi sia per l’adeguamento degli spazi per la didattica, sia per le forniture di arredi ed attrezzature necessari. Sono in corso di elaborazione da parte degli uffici le relative schede progettuali.

#scuola #sicurezza #informarecittadinanza #m5s #rosignano



Di Movimento 5 Stelle Rosignano:

FONTE : Movimento 5 Stelle Rosignano