Dal Governo 6 milioni in Fvg per la scuola

Dal Governo 6 milioni in Fvg per la scuola

“Oltre 6 milioni di euro arrivano in Friuli Venezia Giulia nell’ambito delle risorse previste dal Decreto Rilancio a favore della scuola”. Lo rende noto il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella.

“L’incremento del Fondo per il funzionamento delle istituzioni scolastiche – ricorda Capozzella – ammonta complessivamente a 331 milioni di euro. Risorse che potranno essere utilizzate per l’adeguamento degli edifici scolastici, sia per quanto riguarda gli esami di questi giorni, sia in vista della ripresa dell’attività a settembre”.

“Il Friuli Venezia Giulia – sottolinea il consigliere M5S – può godere di 365 mila euro per consentire gli esami di maturità in presenza, mentre 6 milioni saranno destinati agli interventi per l’inizio del prossimo anno scolastico. I fondi serviranno, ad esempio per acquistare dispositivi di protezione e igienizzanti, per le pulizie e le sanificazioni, per la formazione e l’aggiornamento del personale, per l’adeguamento dei laboratori, per la didattica a distanza, per servizi di assistenza medica o psicologica”.

“Un intervento tangibile che dà corpo alla necessità di riprendere l’attività scolastica in piena sicurezza – conclude Capozzella -. Mentre da alcune parti si strumentalizza ogni virgola attraverso polemiche sterili, il Governo cerca (e trova) le risorse per concretizzare i propositi di ripartenza. Solo in questo modo si possono affrontare e superare le difficoltà post Covid”.



Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia