Da nuovo referente regionale Lega pugnalata all’Italia

“Dal neo responsabile della Lega in Friuli Venezia Giulia, Marco Dreosto, una vera e propria pugnalata al futuro dell’Italia”. Così il consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle, Mauro Capozzella, dopo l’astensione dei leghisti al Parlamento Europeo sul pacchetto economico legato al Recovery Fund.

“Un clamoroso autogol che dimostra quanto ideologiche e prive di progettualità politica siano le posizioni di Dreosto in Europa – aggiunge il consigliere M5S – E pensare che Salvini da mesi ammorba tutti gli italiani, accusando li presidente Conte di non ascoltare le sue proposte che però ancora dobbiamo vedere”.

“In sostanza, la Lega vuole predisporre un ‘grande piano’ con le risorse di un Recovery Fund che però i suoi eurodeputati non approvano al momento di votare – conclude Capozzella -. A dimostrazione che Dreosto e i suoi colleghi di partito non hanno proposte valide e puntano solo a strumentalizzare qualsiasi situazione, anche un voto per portare risorse al nostro Paese”.







Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia