CRESCONO I SALARI IN EUROPA MA NON IN ITALIA

L’Italia è uno dei pochi Stati membri dell’Unione europea in cui non esiste un #SalarioMinimo fissato per legge. Mentre in questo periodo Spagna, Francia e Germania hanno aumentato gli stipendi per fronteggiare la crisi e il caro bollette, nel nostro Paese le retribuzioni restano al palo.

Ancora oggi, in Italia, ci sono lavoratrici e lavoratori con stipendi che non permettono loro di arrivare alla fine del mese: 4,5 milioni guadagnano meno di 9 euro lordi all’ora e, di questi, 2,5 milioni hanno paghe inferiori a 8 euro lordi.In commissione Lavoro è ricominciata la discussione del nostro disegno di legge per introdurre il provvedimento.

Il Salario Minimo è una battaglia di civiltà che vogliamo fortemente, al fine di migliorare la condizione economica a sociale di tante persone.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini