Coronavirus: “Ora condivisione, trasparenza e strategia: da soli si perde”

“Ora abbiamo bisogno di condivisione, trasparenza e di strategia. Soli contro il virus si perde”, così Dario Violi, consigliere regionale del M5S Lombardia, nell’intervento in Consiglio regionale a commento delle parole del Presidente della regione Attilio Fontana.
Per Violi: “l’opposizione ha mantenuto un atteggiamento collaborativo, evitato ogni forma di polemica istituzionale. Proprio per questo non sono accettabili gli atti d’accusa della Lombardia al Governo.
E’ mancata la trasparenza, abbiamo chiesto più interventi al governo, mettendoci anche “contro” lo stesso governo, ma da Regione Lombardia non arrivano mai i numeri precisi. Avete chiesto di chiudere tutto a parole ma poi avete scritto una lettera in cui non chiedevate di chiudere quasi nulla.
Viviamo giorni terribili e surreali. È ora che la Lombardia sia totalmente trasparente sui numeri: non sappiamo quanti siano davvero i morti. Bisogna poi intervenire con un piano per le residenze per gli anziani e usare il tampone come strumento di prevenzione insieme alle nuove tecnologie. Attendiamo di vedere applicata questa eccellenza lombarda in tutti gli ambiti della sanità e nei contratti degli operatori sanitari. Significativo l’ospedale in Fiera, avevate promesso 400 posti in 10 giorni ed esultate per 38 in 20?.
Sulle forniture di Dpi assistiamo ogni giorno a grandi annunci di acquisizioni, di produzioni ma non si capisce dove sono finiti queste migliaia di Dpi. 
Mi auguro che Fontana scelga per un maggior coinvolgimento di tutte le forze in campo anche con una cabina di regia; nel recente passato lo strumento ha funzionato. Serve una strategia chiara e trasparente per uscire dall’emergenza”.

L’articolo Coronavirus: “Ora condivisione, trasparenza e strategia: da soli si perde” proviene da Massimo De Rosa.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa