Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 86

23 Dicembre 2020

Il Consiglio dei ministri, convocato in data 23 dicembre 2020, alle ore 16.00 a Palazzo Chigi, esaminerà il seguente ordine del giorno:

  • DECRETO-LEGGE: Disposizioni urgenti in materia di proroga di termini legislativi, di realizzazione di collegamenti digitali, di adeguamento degli organici dell’Avvocatura dello Stato e della giustizia amministrativa e di termini dell’appello contabile, nonché di esecuzione della decisione (UE, Euratom) 2020/2053 del Consiglio del 14 dicembre 2020 (PRESIDENZA);
  • DECRETO-LEGGE: Misure applicabili a intermediari bancari e finanziari e a imprese di assicurazione in relazione al recesso del Regno Unito dall’Unione europea (PRESIDENZA – ECONOMIA);
  • DISEGNO DI LEGGE: Norme per la regolazione dei rapporti tra lo Stato e l’Associazione “Chiesa d’Inghilterra”, in attuazione dell’articolo 8, terzo comma, della Costituzione (PRESIDENZA);
  • DECRETO LEGISLATIVO: Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 21 maggio 2018, n. 68 di attuazione della direttiva (UE) 2016/97 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 20 gennaio 2016 relativo alla distribuzione assicurativa – ESAME DEFINITIVO (AFFARI EUROPEI – SVILUPPO ECONOMICO);
  • DECRETO LEGISLATIVO: Modifiche all’articolo 7 del decreto legislativo 27 dicembre 2019, n. 158, recante norme di attuazione dello Statuto della Regione siciliana in materia di armonizzazione dei sistemi contabili, dei conti giudiziali e dei controlli (PRESIDENZA – AFFARI REGIONALI E AUTONOMIE);
  • LEGGI REGIONALI
    • Esame, ai sensi dell’articolo 127 della Costituzione, di leggi regionali;
  • VARIE ED EVENTUALI.







Dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri:

FONTE : Feed