Contro ingressi illegali serve risposta europea

“Gli ingressi illegali sono il fallimento di ogni politica migratoria. Occorre conciliare legalità e rispetto dei diritti umani”. Lo affermano i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stelle in Friuli Venezia Giulia, commentando l’ordinanza del Tribunale di Roma sulle riammissioni dei migranti dall’Italia alla Slovenia.

“Il fenomeno va affrontato a livello europeo, senza scaricare la responsabilità sui singoli Stati e combattendo l’illegalità – aggiungono gli esponenti M5S -. Solo in questo modo si può tutelare chi ha davvero diritto a entrare nell’Unione Europea per questioni umanitarie”.

“Quanto sta accadendo ormai da diversi anni in Bosnia, dove migliaia di persone sono ammassate al confine sotto la neve, in condizioni disumane – conclude la nota -, rappresenta una crisi umanitaria che ha bisogno di una forte risposta comunitaria”.







Di M5S Friuli Venezia Giulia:

FONTE : M5S Friuli Venezia Giulia