Contributi ai disabili gravi: Maggioranza spaccata. Passa revisione regole grazie a richiesta voto segreto del M5S

La maggioranza è spaccata, grazie al voto segreto, chiesto dal nostro portavoce Gregorio Mammì, passa la richiesta di cambiare le regole e garantire fondi per il sostegno alla disabilità.

Il dato politico è che il Consiglio regionale ha votato contro una delibera della giunta che penalizzava le persone disabili gravi e gravissime.

La maggioranza evidentemente perde pezzi sui temi sociali, quelli che toccano le persone fragili.

Hanno presentato all’ultimo momento una mozione per rimediare all’errore della delibera di giunta natalizia.

Il Consiglio regionale a questo punto dimostra di non essere in accordo con le decisioni politiche della Giunta. Il governatore Attilio Fontana ne prenda atto e agisca di conseguenza: la Lombardia è ferma e la politica è divisa. Questo Governo non ha a cuore i problemi dei più deboli.

L’articolo Contributi ai disabili gravi: Maggioranza spaccata. Passa revisione regole grazie a richiesta voto segreto del M5S proviene da Massimo De Rosa.



Di Massimo De Rosa:

FONTE : Massimo De Rosa