Conte: Importante sapere il perimetro della maggioranza non se io farò parte del governo

Conte: Importante sapere il perimetro della maggioranza non se io farò parte del governo - M5S notizie m5stelle.com

Adnkronos, Conte nel corso del vertice: “Importante il perimetro della maggioranza, non è importante sapere se io farò parte del governo”
Sono parole di peso, da leader, che dettano la linea a M5S. “Non è importante sapere se ne farò parte”. non dice, non ci sarà, non lo esclude. Ma lo pone come condizione non sufficiente per TUTTO il M5S. Guardate, anche se rifanno Di Maio e altri M5S ministri, non basta… Un governo politico deve avere un “perimetro”, maggioranza e opposizione. Non può essere il Governo di tutti. Su fisco, imprese, ammortizzatori sociali, non la pensiamo tutti allo stesso modo, nemmeno quando c’è la pandemia. Un Governo di tutti sarebbe in contraddizione continua e le cause che hanno fatto cadere i precedenti, sarebbero amplificate il doppio. Un Governo il cui unico obiettivo è quello di spartirsi i 209 miliardi del Recovery plan, non rilancerebbe il Paese. Io l’ho visto il servile Salvini in conferenza stampa. Slinguate ovunque, ci mancava solo l’inchino. Nemmeno di fronte al decreto sicurezza ha avuto un sussulto. Ma le parole non bastano. Contano i fatti. Togliere la fiducia a un Governo e poi chiedere di rifarne parte con gli stessi è un fatto incancellabile. Non in questa legislatura, con gli stessi parlamentari. Conte le ha poste eccome le condizioni. E lo ha fatto da vero leader. Leader del M5S.

Stefano Ragusa