Consegnate al Comune di Frignano le telecamere del Ministero dell’Ambiente

Consegnate al Comune di Frignano le telecamere del Ministero dell’Ambiente - M5S notizie m5stelle.com

Oggi ho partecipato alla consegna delle telecamere messe a disposizione dal Ministero dell’Ambiente al Comune di Frignano.

Con me il anche il collega alla Camera dei Deputati Giuseppe Buompane e gli attivisti del Movimento 5 Stelle di Frignano.

A riceverle la dott.ssa Luigia Sorrentino, commissario prefettizio del Comune di Frignano. Con il Commissario abbiamo discusso dell’uso che il Comune dovrà fare delle telecamere consegnate dal Ministero presieduto da Sergio Costa.

La dottoressa Sorrentino si è impegnata a installare i dispositivi di controllo nel più breve tempo possibile.

Si tratta di 17 dispositivi che rinforzeranno quelle già in possesso del comune e che permetteranno una rete di 77 occhi elettronici che monitoreranno costantemente la città.

La video sorveglianza delle strade cittadine e delle periferie si rivela sempre più importante per la lotta contro i roghi.

Ad oggi sono state messe a disposizione dei comuni 500 telecamere per il controllo del territorio. A queste si aggiugono 160 bonifiche di siti inquinati, la rimozione dei rifiuti che rappresentano il combustibile per i roghi tossici.

Ciò che però serve tantissimo è la denuncia dei cittadini non bisogna aver paura; è un dovere civile denunciare chi incendia i rifiuti, chi abbandona i rifiuti per strada per non avere un’altra estate di roghi.