Con #GiocattoliInMovimento all’usa e getta preferiamo il riusa e scambia

Di Movimento 5 Stelle:

Sono passati ormai quasi 50 anni da quando Marcel Bich iniziò a produrre la prima penna sfera e i primi accendini. Da allora la cultura (se così si può dire…) “dell’usa e getta” è entrata a far parte delle nostre vite senza quasi rendercene conto, ed è caratterizzata da tanta plastica spesso non riciclabile.

L’invasione della plastica usa e getta non ha risparmiato nemmeno il mondo dei giocattoli. Negli ultimi trent’anni, infatti, il legno e altri materiali naturali che prima erano utilizzati per fare giocattoli sono diventati una rara eccezione.

Per fortuna le campagne globali di sensibilizzazione contro la plastica stanno convincendo anche i principali produttori a ricorrere a materiali ecologici ed ecosostenibili.

E proprio con questo spirito si svolge anche quest’anno, durante tutte le festività natalizie e fino all’8 gennaio, la campagna del Movimento 5 stelle #GiocattoliInMovimento.

E allora perché buttare giochi ancora in buono stato quando potrebbero far felici ancora molti bambini? All’usa e getta noi preferiamo il riciclo, il riuso e lo scambio! È utile ai genitori per salvaguardare il Pianeta e, perché no? risparmiare un po’ di denaro, e ai bambini per apprendere la cultura de riuso e del riciclo.

Diamo una seconda vita a le bambole e giochi scartati e abbandonati, o magari superati “per limite d’età”, videogiochi sostituiti dall’ultimissimo modello ma perfettamente funzionanti, ai libri per bambini e per ragazzi.

La risposta a questa domanda è una fitta rete di mercatini del baratto e altre forme di scambio e solidarietà, che produce una serie di ricadute positive che proviamo a riassumere qui di seguito.

Il funzionamento è molto semplice: porta due o più giocattoli o libri per bambini a un gazebo del Movimento organizzato in una delle tante piazze italiane fino all’8 gennaio, in cambio ne potrai prendere uno a tua scelta.

Unico requisito: i giochi devono essere integri e utilizzabili. 

I giocattoli raccolti ai nostri banchetti verranno donati a reparti pediatrici, case di accoglienza per minori e strutture per l’infanzia. Portiamo un po’ di felicità a bambini meno fortunati e non dimentichiamo che aiutiamo l’ambiente: riduciamo la produzione di plastica e evitiamo che tanti giochi ancora utilizzabili finiscano in discarica.

Non ci sono scuse: fino all’8 gennaio vi aspettiamo in piazza!

  • Raggiungi un gazebo e porta i giocattoli che i tuoi bimbi non usano più. Trovi i banchetti più vicini qui https://portale.movimento5stelle.eu/geo-event/events-list
  • Pubblica sui social le foto e i video dell’iniziativa usando l’hashtag #GiocattoliInMovimento e saranno rilanciate dai social ufficiali del Movimento 5 stelle.

Scarica a questo link le grafiche per i social e i materiali stampabili per i banchetti



FONTE : Movimento 5 Stelle