Comunicazione digitale e Digital Pr in Sardegna: le strategie

La Rivoluzione Digitale è iniziata da tempo nell’Isola: non dimentichiamoci che da queste parti la rete internet è stata per parecchio tempo gratuita grazie al pensiero illuminato di Renato Soru, manager e fondatore di Tiscali. 

Sono davvero poche le realtà che non sono presenti sul web: quello che adesso urge alle imprese isolane è una strategia di comunicazione digitale e Digital Pr in Sardegna di alto livello.

Comunicazione Digitale e Digital Pr in Sardegna: puntare sulla localizzazione

Per implementare la comunicazione digitale e le digital pr in un territorio come quello della Sardegna diventa importante e fondamentale avere una pianificazione marketing che tenga conto del territorio in cui si opera. 

Rilevante sarà puntare su tutti quelli spazi che parlano dell’Isola e delle realtà locali in modo da avere un posizionamento migliore per una attività lavorativa che, nel mondo reale, andrà ad interagire con clienti residenti in un’Isola e, solo dopo aver agito in modo coerente sul territorio si può pensare ad amplicare la comunicazione al resto.

E’ importante essere ben rintracciabili sul web: e questo devono capirlo in modo particolare le aziende che hanno un punto fisico. Ad oggi il 90% dei clienti, stante la particolare situazione degli ultimi 2 anni, prima di fare un acquisto, cercano proprio online.

Comunicazione Digitale: social professionali

Spesso e volentieri chi si occupa di comunicazione digitale si trova davanti ad uno scoglio difficilmente superabile: “i social li gestiamo in azienda” viene spesso detto. Ma come? La differenza di social curati da un professionista o da qualcuno che lo fa per impegnare il tempo di lavoro è differente.

Durante una pianificazione marketing di digital PR i social sono una parte rilevante ed importante infatti, secondo il settore aziendale sono proprio i social il giusto target per trovare il cliente.

Se si lavora nel food and beverage, nel turismo e nella moda è necessario avere social curati in modo professionale da dei professionisti del settore e mai e poi mai in modo casuale o disordinato, ne andrebbe della reputazione aziendale.

Digital PR: perchè affidarle ad un professionista

La comunicazione digitale e le digital PR vanno fatte in modo professionale ed organizzato, i professionisti del settore sanno come agire e riescono a lavorare nel miglior modo possibile anche in caso di momenti di crisi o di incertezza.

Occuparsi oggi di digital PR vuol dire avere le competenze necessarie per poter preparare in modo consono un testo per la stampa, un post per un blog, un commento ad una foto social, essere in grado di avere contatti con redazioni, blogger ed influencer, essere capaci di dare un tono professionale a qualsiasi comunicazione aziendale.



Di Press Report:

FONTE : Press Report