Oggi gettiamo le basi per un futuro radioso di amicizia e cooperazione tra Italia e ASEAN.

Comitato Congiunto Italia-ASEAN. Oggi gettiamo le basi per un futuro radioso di amicizia e cooperazione tra Italia e ASEAN.

È questo il messaggio principale che ho voluto dare aprendo il Comitato Congiunto Italia-ASEAN (Associazione delle Nazioni del Sud-est asiatico). Si tratta della prima riunione dall’avvio del Partenariato di Sviluppo tra l’Italia e l’organizzazione regionale, nel settembre del 2020.

Alla presenza del Vicesegretario Generale Singh e dei 10 Rappresentanti permanenti dei Paesi Membri ASEAN, ho illustrato l’impegno italiano verso l’Associazione per rafforzarne centralità ed efficacia nella regione dell’Indo-Pacifico, una regione centrale per il commercio internazionale e la libertà di navigazione, e promuovere la tutela di principi e valori condivisi.
L’Italia collaborerà con l’ASEAN su 6 pilastri: questioni politiche e di sicurezza; connettività e relazioni economiche; scambi socio-culturali; agricoltura e ambiente (in vista della co-presidenza italiana della COP26); salute; cooperazione umanitaria.

Grazie ad una maggiore interazione economica ed alle iniziative di connettività tra Europa e Asia con le risorse del Patto per l’Export ed il Partenariato di Sviluppo, le aziende italiane potranno avere migliore accesso e visibilità nei mercati del sud-est asiatico.

La ripartenza economica dopo la pandemia passa per l’Asia, e l’Italia è presente!

Manlio Di Stefano