Collaborazione tra Italia e Portogallo su cybersercurity

Un webinar sulla collaborazione tra Portogallo e Italia nell’ambito della cybersercurity è stato organizzato dall’Ambasciata d’Italia a Lisbona insieme alla Camera di Commercio Italiana per il Portogallo, all’ICE – Agenzia e all’AICEP Portugal Global – Agenzia per gli Investimenti e il Commercio Estero del Portogallo. L’evento, “Cybersecurity: Dibattito tra il Portogallo e l’Italia sulle Nuove Tecnologie e la Sfida della Protezione dei Dati”, si è svolto lo scorso 7 aprile ed ha registrato la presenza di 230 aziende italiane e portoghesi.

Il webinar, aperto dall’Ambasciatore Carlo Formosa, ha consentito di mettere in luce l’importanza dello sviluppo di sinergie fra i due sistemi, creando reti di collaborazione strutturate, che coinvolgano attori pubblici e privati, per sfruttare al meglio le nuove tecnologie digitali e mitigarne le potenziali criticità.

In questo scenario, i referenti delle due agenzie per la cybersicurezza hanno posto l’accento sulla necessità di investire maggiormente in questo settore, formare nuovi esperti attraverso l’acquisizione di know-how e sviluppare in tutti gli utenti di tecnologie digitali una maggior consapevolezza non solo delle opportunità offerte dai vari dispositivi ma anche dei rischi connessi nonché favorire la collaborazione a livello internazionale.



Dal Ministero dello Sviluppo Economico:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale