Ciao Gigi Proietti. Il discorso di Enrico Brignano

Queste parole, dette con il cuore, danno l’idea di quanto amore e quanta riconoscenza provi chi lo conosceva di persona. Non può non scappare una lacrima, almeno una, anche a distanza di giorni.

Eppure, devo ammettere che anche per me che non ho avuto questa fortuna, la notizia della scomparsa è stata un colpo di scena inaspettato, di quelli che ti danno una scossa forte all’anima e poi lasciano uno spazio vuoto, come se non solo fosse andato via un grande attore, una grande voce, un grande uomo di cultura, ma una persona che attraverso il suo modo di essere e di fare arte, ha saputo rendersi vicina anche al più modesto e distratto spettatore.

Queste parole, dette con il cuore da chi lo conosceva bene come Enrico Brignano, voglio condividerle ancora perché credo sia il modo migliore che ho per dire da italiano, da spettatore, la parola Grazie. Grazie Gigi.



Di Angelo Tofalo:

FONTE : Angelo Tofalo