Chirurgia robotica, imbarazzo in aula tra i banchi di Pd e FI

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

Chirurgia robotica, imbarazzo in aula tra i banchi di Pd e FI - M5S notizie m5stelle.com

Rinviata in commissione Sanità _ tra l’imbarazzo generale _ una mozione presentata dal Partito democratico. L’atto, a prima firma del consigliere Paolo Bambagioni e sottoscritto anche dal capogruppo Pd Leonardo Marras e dai membri piddì della relativa commissione chiedeva alla giunta di lavorare a una gestione maggiormente virtuosa del costoso settore della chirurgia robotica regionale. 

“Un impegno che sarebbe dovuto passare anche e soprattutto tramite un’adeguata razionalizzazione di questa risorsa. Abbiamo assistito, sconcertati, a un teatrino cui hanno partecipato anche l’assessore Stefania Saccardi (Pd) e Forza Italia con l’intervento del consigliere Marco Stella”.

Il Movimento 5 stelle, già in passato, aveva sollevato la questione dei costi-opportunità nell’utilizzo della robotica che “Almeno in una consistente fetta d’interventi chirurgici non ha mostrato vantaggi a fronte di maggiori costi rispetto alle tecniche video laparoscopiche. Nonostante questo la Toscana vanta il maggior numero pro capite di robot chirurgici in Italia, tra i primi in Europa. Tra l’altro i costi del noleggio di questi macchinari sono tripli rispetto a quanto accade in altri paesi europei. Ci chiediamo il significato dell’imbarazzante teatrino mostrato in aula e ne chiederemo ragione in commissione. L’argomento merita la massima trasparenza: chiederemo di vedere tutti gli atti scientifici a supporto delle scelte compiute dalla nostra Regione”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana