Cercasi datore di lavoro con voglia di pagare!

·
Da un amico:
Incuriosito dal cartello sono entrato nel panificio fingendo di chiedere informazioni per mia sorella.
Ebbene, per la proprietaria la voglia è quella di lavorare dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 13.30 e dalle 16 alle 21, la domenica mezza giornata ( mi pare giusto dopo tanta abbuffata di lavoro, lavorare l’intera giornata festiva potrebbe far passare la voglia).
Le ferie tre giorni a ferragosto, la paga è per i primi tre mesi di 500 euro e se si supera il periodo di prova è di 750 e siccome non si pagano i contributi sulle nuove assunzioni ti fa un contratto part time di 20 ore settimanali.
Beh, chi ha ancora voglia di lavorare?…
Ah….e’ tutta colpa del reddito di cittadinanza che la signora non trova una commessa con “voglia di lavorare”

Pietro D’Onghia