Centro commerciale Maximo, audizione in X Commissione

Centro commerciale Maximo, audizione in X Commissione

Si è volta oggi in X Commissione Urbanistica, l’audizione sul Programma di recupero urbano Laurentino – Centro Commerciale Maximo che ha visto la partecipazione della nostra consigliera Gaia Pernarella.

Quando parliamo di mancato rispetto o rispetto parziale degli accordi di programma, parliamo di storie che purtroppo si ripetono spesso nel Lazio” -ha dichiarato  la nostra Consigliera Gaia Pernarella, che aggiunge- “ho infatti protocollato un mese fa una mia interrogazione su una situazione analoga che si è presentata a Terracina, in zona Calcatore: anche in questo caso stiamo parlando di accordi di programma datati, in cui si ripropone la situazione in cui le parti private dell’intervento vengono ultimate, mentre la realizzazione della parte di opere pubbliche collegate rimane al palo.”

“Dobbiamo intervenire normativamente sui tempi di consegna, anche utilizzando i poteri sostitutivi della Regione nei confronti degli Enti che non hanno saputo garantire la consegna delle opere pubbliche collegate: una situazione di cui purtroppo, la nostra Regione è costellata, e a cui è necessario porre freno. Propongo di intervenire anche dal punto di vista di maggiori controlli da parte della Regione Lazio dato che l’ Urbanistica è una materia di sua competenza di cui non può continuare lavarsi le mani ”- ha continuato la nostra Consigliera, che proprio per questi motivi si augura una risposta celere della Regione alla sua interrogazione, presentata lo scorso agosto, su questo fenomeno fin troppo ricorrente nel Lazio.



Di M5S Lazio:

FONTE : M5S Lazio